TRAVEL GUIDE…

SCEGLIERE LA DESTINAZIONE E PREPARARE UN ITINERARIO

Per molte persone intraprendere un viaggio risulta molto difficile perché magari non lo hanno mai fatto e trovano molte difficoltà nell’organizzazione, che sia prenotare un biglietto aereo o una stanza d’albergo. Ma con questa guida nessuno nemmeno chi non è mai uscito dalla propria città avrà problemi per girare il mondo.

Una volta che avrete deciso il paese da visitare dovrete buttare giù un itinerario: decidere cosa  volete visitare ogni giorno e cosa fare. Se avete optato per un viaggio on the road anche dove fermarsi a pranzo o a cena avrà la sua importanza.

A seconda del paese che volete visitare controllare il clima e poi decidete le date, ci sono territori così vasti che spesso ci sono grandi cambiamenti climatici anche nella stessa giornata.

 

COME ARRIVARE

Dopo aver deciso il paese da visitare e le date del vostro viaggio, la prima cosa da fare è prenotare il biglietto aereo: vige la regola del prima si prenota più si risparmia. Un altro modo per risparmiare sul biglietto è acquistarlo on-line per evitare i costi aggiuntivi delle agenzie.

Uno dei primi consigli per risparmiare sul volo è prenotarlo il martedì o mercoledì pomeriggio;  questo perché le compagnie aeree espongono le nuove tariffe con una corsa al ribasso per vendere più biglietti possibili e gli stessi voli durante il week-end costano di più perché c’è più gente on line a cercarli.

Confrontate le tariffe dei voli su più siti.

Se volete risparmiare scegliendo una compagnia low-cost, dovrete viaggiare leggeri e quindi rientrare nel peso dei bagagli. Alcune compagnie includono nel prezzo del biglietto 1 bagaglio da stiva oltre al bagaglio a mano, ma alcune no e potrebbe costare dai 20€ ai 25€ in più. Non è semplice far entrare tutto nel bagaglio a mano, ma potreste optare per abbigliamento tecnico poco ingombrante. Non portatevi tanti cambi; potreste spendere qualche minuto durante il viaggio per l bucato e indossare gli stessi vestiti.

Come già detto per risparmiare sul prezzo del biglietto bisogna prenotare con largo anticipo. Le statistiche dicono anche fino a 3 mesi prima e acquistare due biglietti separati per  andata e ritorno.

La “regola generale” è:

1 mese di anticipo per voli nazionali

2 mesi di anticipo per voli europei

7 mesi di anticipo per voli internazionali

Si risparmia anche in base alla scelta del paese di destinazione e al periodo dell’anno: agosto è il mese più caro dell’anno mentre febbraio quello meno costoso.

Scegliere un volo con almeno uno scalo; sono molto più economici rispetto a quelli diretti. (almeno 3 ore di scalo per coprire eventuali ritardi).

Prenotate il volo con partenze da altre città europee (dove arriverete dall’Italia con collegamenti low-cost)

Esempio Italia- Stati Uniti €800 /Germania- Stati Uniti €400.

Se si hanno determinati giorni per il viaggio, non esitare se si trova un’offerta e prenotare il prima possibile.

Alcuni voli low-cost richiedono di stampare la carta d’imbarco,se non si seguono queste regole si rischia di pagare delle penali.

SITI PER PRENOTARE ON-LINE

WWW.EDREAMS.IT

WWW.EXPEDIA.IT

WWW.SKYSCANNER.IT

WWW.LASTMINUTE.IT

 

COMPAGNIE AEREE

AIR FRANCE WWW.AIRFRANCE.IT

ALITALIA WWW.ALITALIA.COM

AMERICAN AIRLINES WWW.AA.COM

BRITISH AIRWAYS WWW.BA.COM

LUFTHANSA WWW.LUFTHANSA.COM